Benvenuti al Ministero pubblico della Confederazione (MPC)

Il MPC è competente, quale procura federale, per l’indagine e l’accusa nei confronti degli autori di reati che rientrano nella giurisdizione federale, di cui agli articoli 23 e 24 del Codice di diritto processuale penale svizzero e in leggi federali speciali.

Recenti comunicati stampa del MPC

16.09.2020: Aggiornamento sull’omicidio a Morges

Aggiornamento sull’omicidio a Morges

Berna, 16.09.2020: Il Ministero pubblico della Confederazione (MPC) ha comunicato il 14 settembre 2020 di aver assunto dalla polizia cantonale vodese la direzione delle indagini sull’omicidio del 12 settembre 2020 a Morges. Nei confronti del 26enne indiziato, di doppia cittadinanza svizzero-turca, il MPC conduce dall’ottobre 2019 un procedimento penale per sospetto di incendio intenzionale in una stazione di servizio a Prilly (VD).

 
 
 

14.09.2020: Omicidio a Morges: il Ministero pubblico della Confederazione (MPC) conduce le indagini

Bern G1

Omicidio a Morges: il Ministero pubblico della Confederazione (MPC) conduce le indagini

Berna, 14.09.2020: Il Ministero pubblico della Confederazione (MPC) ha assunto la direzione delle indagini sull'omicidio di sabato scorso a Morges (VD).

 
 

27.08.2020: Il Ministero pubblico della Confederazione promuove l’accusa per abuso di informazioni privilegiate

Il Ministero pubblico della Confederazione promuove l’accusa per abuso di informazioni privilegiate

Berna, 27.08.2020: Il Ministero pubblico della Confederazione ha promosso l’accusa contro due imputati per rivelazione, ovvero per lo sfruttamento di segreti commerciali, spionaggio economico e corruzione di privati. Contro uno dei due imputati l’accusa è pure di sfruttamento di informazioni privilegiate.

 
 
https://www.bundesanwaltschaft.ch/content/mpc/it/home.html